WordPress database error: [INSERT command denied to user 'appuntis12056'@'2001:4b78:1001::501' for table 'wp_options']
INSERT INTO `wp_options` (`option_name`, `option_value`, `autoload`) VALUES ('_transient_doing_cron', '1500597535.5079178810119628906250', 'yes') ON DUPLICATE KEY UPDATE `option_name` = VALUES(`option_name`), `option_value` = VALUES(`option_value`), `autoload` = VALUES(`autoload`)

La garanzia notarile | Il blog di wow

Il blog di wow

Riflessioni non richieste su giornalismo, politica, economia, televisione

La garanzia notarile

| 0 comments

Una delle categorie che più strenuamente difende le proprie prerogative (e i lauti guadagni connessi) da qualsiasi tentativo di liberalizzare la professione è quella dei notai. Le motivazioni sono note a tutti. Rappresentano lo Stato in alcuni passaggi fondamentali (quando compriamo la casa o nei passaggi dei beni) e sono quindi custodi della legalità degli atti davanti a loro firmati dalle parti. Tutto giusto.

Ma che succede quando invece le cose non seguono un percorso propriamente legale, come nel caso che ha coinvolto l’ex ministro Scajola o in quello in cui è protagonista l’ex ministro Lunardi, in cui il notaio amico di Anemone, Gianluca Napoleone, dichiara palesemente il falso o avalla comportamenti anomali tra le parti?

Apparentemente nulla, il consiglio del Notariato sembra non avere nulla da dire sul proprio associato che si produce in comportamenti di questo tipo. Una perfetta difesa corporativa. Alla faccia della trasparenza e del ruolo di garanzia..

Be Sociable, Share!

Lascia un Commento

Required fields are marked *.