WordPress database error: [INSERT command denied to user 'appuntis12056'@'2001:4b78:1001::501' for table 'wp_options']
INSERT INTO `wp_options` (`option_name`, `option_value`, `autoload`) VALUES ('_transient_doing_cron', '1506092518.7071080207824707031250', 'yes') ON DUPLICATE KEY UPDATE `option_name` = VALUES(`option_name`), `option_value` = VALUES(`option_value`), `autoload` = VALUES(`autoload`)

Sei stato nominato | Il blog di wow

Il blog di wow

Riflessioni non richieste su giornalismo, politica, economia, televisione

Sei stato nominato

| 0 comments

LA TOP 10

Le 10 persone che woodcock ha convocato nell’abito dell’inchiesta su vallettopoli e che sono sfuggite alla stampa

10 – Antonio Di Pietro, beccato in una foto chock nella quale si vede il ministro nei pressi di un libro di grammatica italiana

9- Dick Cheney, per essere stato filmato in una battuta di caccia senza aver sparato a nessun suo compagno

8- Paolo Guzzanti, che ha chiesto di essere sentito in quanto convinto che dietro Corona ci sia il KGB

7- Papa Ratzinger. Per un presunto giro di indulgenze in cambio di foto sospette

6- Gabriele Paolini, perché, grazie alla sua mania di presenzialismo è riuscito ad imbucarsi anche in alcune delle foto scattate da Corona

5- Bruno Vespa, convocato per fornire una consulenza sulla realizzazione del plastico dello yacht del famigerato festino data la sua notevole esperienza sul caso Cogne.

4- Osama bin laden, per una presunta fornitura di vergini per gli aspiranti kamikaze ottenute grazie a Lele Mora. Ragazze risultate poi vergini solo nel segno zodiacale

3- Mario Borghezio, come presunta vittima di un’estorsione, per essere stato ricattato con una foto che lo ritrae nell’atto di passare l’assegno per gli alimenti alla sua figlia segreta di carnagione molto scura

2- Colin Powell, perché si sospetta che le famose foto degli arsenali chimici e batteriologici di Saddam presentate all’ONU provenivano dall’archivio di Corona

1- Giulio andreotti, inchiodato da un paparazzo al soldo di Corona mentre su un viale poco illuminato si ferma a parlare con un uomo con indosso un gonnellino sospetto. Il cardinal Ruini.

Be Sociable, Share!

Lascia un Commento

Required fields are marked *.