WordPress database error: [INSERT command denied to user 'appuntis12056'@'2001:4b78:1001::501' for table 'wp_options']
INSERT INTO `wp_options` (`option_name`, `option_value`, `autoload`) VALUES ('_transient_doing_cron', '1501029565.4325919151306152343750', 'yes') ON DUPLICATE KEY UPDATE `option_name` = VALUES(`option_name`), `option_value` = VALUES(`option_value`), `autoload` = VALUES(`autoload`)

La squadra dei migliori | Il blog di wow

Il blog di wow

Riflessioni non richieste su giornalismo, politica, economia, televisione

La squadra dei migliori

| 0 comments

Le prime mosse nella composizione della squadra di governo del presidente eletto Barack Obama stanno convincendo anche gli scettici riguardo alle sue capacità politiche, fino ad oggi ancora non testate. Requisito unico fondamentale per entrare nel suo team: la competenza. Serve un segretario al Tesoro? Ecco Timothy Geithner, esperienza internazionale e lungo lavoro di uomo di Stato alla Federal Reserve.

Serve una persona da mettere a capo del National Economic Council? Posto assegnato a Lawrence Summers, ex Segretario al Tesoro negli ultimi due anni di Amministrazione Clinton ed ex rettore di Harvard.

Si vuole dar vita a una nuova Supercommissione, l’Economic Recovery Advisory Board?  A capo si mette Paul Volcker, ex capo della Federal reserve e uno dei più attenti osservatori critici della politica economica americana negli ultimi anni.

Per il posto da Segretario di Stato la persona più autorevole è unanimemente ritenuta Hillary Clinton? La si nomina, senza preoccuparsi della possibilità di covarsi una serpe in seno e nonostante sia stata la sua agguerritissima avversaria per la corsa alla nomination democratica.

L’ultimo ministro della Difesa nominato da Bush è una persona valida e capace di fare bene il suo mestiere? Nessuna esitazione a confermare nella carica Robert Gates.

Si ha bisogno di un esperto consigliere per la Sicurezza Nazionale? Niente di meglio dell’ex comandante Nato in Europa James Jones.

E così via.

Ecco, adesso chiudete gli occhi e pensate alla lista dei ministri italiani di questo governo (ma anche del precedente). Pensate intensamente ai nomi di Franco Frattini, Giulio Tremonti, Roberto Maroni, Claudio Scajola, Angelino Alfano, Ignazio La Russa, Altiero Matteoli. Respirate anche voi la salubre aria delle segreterie di partito e di gente che nella vita non ha mai fatto nulla di davvero rilevante?

Pensate, pensate intensamente.

Be Sociable, Share!

Lascia un Commento

Required fields are marked *.