WordPress database error: [INSERT command denied to user 'appuntis12056'@'2001:4b78:1001::501' for table 'wp_options']
INSERT INTO `wp_options` (`option_name`, `option_value`, `autoload`) VALUES ('_transient_doing_cron', '1501029490.8395769596099853515625', 'yes') ON DUPLICATE KEY UPDATE `option_name` = VALUES(`option_name`), `option_value` = VALUES(`option_value`), `autoload` = VALUES(`autoload`)

Harvard in rosso | Il blog di wow

Il blog di wow

Riflessioni non richieste su giornalismo, politica, economia, televisione

Harvard in rosso

| 2 Comments

L’università più famosa e prestigiosa del mondo, Harvard, ha visto il proprio fondo di investimento, ammontante a circa 28 miliardi di dollari, perdere il "almeno il 22%", nelle parole del presidente e del vicepresidente dell’ateneo, nel periodo compreso tra 1° Luglio e 31 Ottobre. 

Niente di più rispetto a quanto hanno ceduto molti fondi hedge e società di asset management ma abbastanza per sollevare dubbi sull’effettiva capacità di mantenere l’eccellenza della propria offerta formativa, considerando che circa il 35% del bilancio operativo proviene proprio dai ricavi ottenuti dal fondo di investimento.

Se a questo si unisce il drastico calo delle donazioni private fatte dagli ex-alunni (tra cui si annoverano svariati presidenti tra cui Kennedy e Obama) in seguito alla crisi finanziaria, che ha penalizzato in particolar modo proprio Wall Street e i mega bonus di chi ci lavorava, il quadro non è dei più rosei.

Ma se Harvard piange, la tenuta finanziaria di molte altre istiuzioni scolastiche americane, che oltretutto posseggono delle dotazioni minori da far fruttare, è ancora più a rischio. Il Wall Street Journal calcola infatti che il fondo del Middlebury College in Vermont ha perso il 14%, quello dell’University of Virginia il 18%,  mentre l’Amherst College in Massachusetts il 25%, solo per citare alcuni atenei che hanno reso noti le proprie previsioni.

E se nemmeno i cervelloni incaricati dalle maggiori università americane riescono a far fruttare i loro risparmi..

Be Sociable, Share!

2 Comments

  1. Giuston, per fortuna la Columbia mi ha silurato e ho scelto gli Ukkei.

  2. anche quello del king’s andr√† in rosso, tse!

Lascia un Commento

Required fields are marked *.