WordPress database error: [INSERT command denied to user 'appuntis12056'@'2001:4b78:1001::501' for table 'wp_options']
INSERT INTO `wp_options` (`option_name`, `option_value`, `autoload`) VALUES ('_transient_doing_cron', '1500597501.7633240222930908203125', 'yes') ON DUPLICATE KEY UPDATE `option_name` = VALUES(`option_name`), `option_value` = VALUES(`option_value`), `autoload` = VALUES(`autoload`)

Vincere e non esultare | Il blog di wow

Il blog di wow

Riflessioni non richieste su giornalismo, politica, economia, televisione

Vincere e non esultare

| 1 Comment

Ieri ogni bravo elettore del centrosinistra avrà pensato: dannazione, adesso mi toccherà sopportare i ghigni dei berluscones, di fini e di tutta la compagine della casa delle libertà riunita proditoriamente, (e senza che sia cambiato davvero nulla nelle motivazioni che li hanno divisi all’opposizione) appena il governo da tremolante è diventato zoppo. La bottiglia di spumante in aula sembrava il preludio a festeggiamenti ben più ampi.

Un primo bilancio basato sulle trasmissioni di ieri sera ha dato esito negativo: dalle facce e dalle voci dei vari leader di centrodestra non si vede grande contentezza. Sarà solo una nostra impressione ma sembravano solo molto stanchi e per nulla convinti. Gianfranco Fini, a dispetto dei suoi toni trionfalistici di quando il governo era sì in difficoltà ma ancora in carica, e a dispetto dell’esultanza a parole per la liberazione degli italiani dal flagello del governo prodi non sfoderare i suoi sorrisi a 32 denti. Quasi quasi il mite Fassino sembrava più contento di lui.

Lo stesso Berlusconi, in collegamento via telefono, non sembrava così esultante (nonostante le smargiassate sulla gente che lo implora di andare alle urne). Perfino Cicchitto ad Annozero era più prudente del solito. Forse sanno qualcosa che noi non sappiamo. Anzi, sicuramente.

Ma per adesso ci limitiamo ad annotarlo. Chissà che questa stranezza non si possa spiegare nei prossimi giorni.

Be Sociable, Share!

One Comment

  1. Loro danno l’esempio, adesso, perché purtroppo siamo già in campagna elettorale. Loro fanno la faccia seria perché devono dimostrare che loro sono preoccupati per gli italiani e per la difficoltà di governare l’Italia così distrutta dalle tasse che Prodi, per colpa loro, ha dovuto ed è stato costretto ad aumentare a tutti. Facendola pagare però a qualche Valentino Rossi, o a qualche Fisichella…

    Paol84

Lascia un Commento

Required fields are marked *.