WordPress database error: [INSERT command denied to user 'appuntis12056'@'2001:4b78:1001::501' for table 'wp_options']
INSERT INTO `wp_options` (`option_name`, `option_value`, `autoload`) VALUES ('_transient_doing_cron', '1500567886.4513220787048339843750', 'yes') ON DUPLICATE KEY UPDATE `option_name` = VALUES(`option_name`), `option_value` = VALUES(`option_value`), `autoload` = VALUES(`autoload`)

Magdi non più cattolico Allam | Il blog di wow

Il blog di wow

Riflessioni non richieste su giornalismo, politica, economia, televisione

Magdi non più cattolico Allam

| 0 comments

Dunque Magdi Cristiano Allam, battezzato in San Pietro durante la veglia pasquale del 2008, annuncia che lascia la Chiesa Cattolica.

Lo fa dopo essere passato dalla fede musulmana all’estremismo cattolico e alla critica feroce dell’Islam, chiudendo la sua carriera giornalistica con la fondazione del partito “Protagonisti per L’Europa Cristiana” poi diventato Io Amo l’Italia.  E continua ad essere europarlamentare in quota Udc dal 2009 .

Curiose le argomentazioni che Allam enumera a supporto della sua decisione: due gesti compiuti rispettivamente da Giovanni Paolo II nel 1999 (un bacio al Corano) e da Benedetto XVI nel 2006 (una preghiera in direzione della Mecca). Ma sono gesti avvenuti ovviamente PRIMA della sua presunta conversione. Poteva pensarci prima no?

Di Allam ricorderemo, oltre al suo carrierone nel giornalismo italiano (da inviato di Repubblica a vice-direttore ad personam del Corriere della Sera proprio grazie alla sua figura di musulmano laico e “presentabile”), la sua candidatura alla presidenza della Regione Basilicata nel 2010 con lo slogan “Io Amo la Basilicata” e il suo goffo tentativo di attribuire la follia della strage di Utoya al razzismo raffigurato come “l’altra faccia del multiculturalismo”.

E attendiamo trepidanti la sua ennesima reincarnazione: il viaggio da musulmano a estremista cattolico potrebbe concludersi da Scientology?

Be Sociable, Share!

Lascia un Commento

Required fields are marked *.