WordPress database error: [INSERT command denied to user 'appuntis12056'@'2001:4b78:1001::501' for table 'wp_options']
INSERT INTO `wp_options` (`option_name`, `option_value`, `autoload`) VALUES ('_transient_doing_cron', '1501180434.9285960197448730468750', 'yes') ON DUPLICATE KEY UPDATE `option_name` = VALUES(`option_name`), `option_value` = VALUES(`option_value`), `autoload` = VALUES(`autoload`)

Tutto il mondo è marchetta | Il blog di wow

Il blog di wow

Riflessioni non richieste su giornalismo, politica, economia, televisione

Tutto il mondo è marchetta

| 0 comments

Per capire quanto l’informazione in Italia sia molto prona nei confronti di certe aziende e di certi grandi inserzionisti vale la pena andare a guardare cosa succede quando una di queste grandissime imprese attraverso un periodo di crisi.

Venerdì 31 Luglio Eni presenta al mercato dei risultati molto inferiori alle attese. L’utile netto scende del 59,5% a 2,74 miliardi e l’acconto sul dividendo viene tagliato a 0,50 euro per azione da una previsione di 65 centesimi.

Si tratta di risultati molto negativi, che rispecchiano un quadro difficile per tutte le compagnie petrolifere mondiali, con utili in calo per tutti, ma la notizia c’è, ed è bella grande: la società industriale numero uno in Italia, e che pesa per circa un quinto dell’intera capitalizzazione di Borsa Italiana, ha un crollo degli utili.

Se ne accorgono i mercati, che puniscono il titolo con un calo del 7.7%.

Andiamo quindi a scorrere i titoli dei maggiori quotidiani italiani per leggere come commentano la notizia.

Il Sole 24 Ore, primo giornale economico. Taglio alto. A pag. 1 dell’inserto Finanza e Mercati “Per l’Eni cedola “prudente”. Sottotitolo: “scende a 0,5 euro l’acconto sul dividento: più risorse per la crescita. Occhiello: “Il calo del prezzo del petrolio e la discesa della produzione dimezzano i profitti del gruppo”.

La notizia è la cedola prudente, mica il calo del 60% degli utili.

Corriere della Sera, primo giornale italiano. p. 29 (prima dell’Economia) taglio basso: “Eni meglio dei “big”, ma taglia la cedola”. Occhiello: ” Profitti a 902 milioni. Titolo pesante in Borsa (-7,7%). Scaroni: pensiamo alla crescita”.

Qualcuno è riuscito a individuare anche solo la parola “calo dei profitti”?

Repubblica p.22 (prima dell’economia) taglio basso. Titolo “Acconto tagliato, eni crolla in borsa”. Sottotitolo: “La società guidata da Paolo scaroni ha perso oltre il 7%, l’utility sale dell’1,73%”

Qualcuno riesce a trovarmi la vera notizia del giorno in questo e negli altri titoli?

Per i più ostinati e scettici il consiglio è quello di andare a dare un’occhiata a come vengono esposte le notizie su Enel e soprattutto Generali, che hanno presentato le proprie trimestrali nella giornata di ieri. E poi ditemi di che tipo giornalismo si tratta.

Be Sociable, Share!

Lascia un Commento

Required fields are marked *.