WordPress database error: [INSERT command denied to user 'appuntis12056'@'2001:4b78:1001::501' for table 'wp_options']
INSERT INTO `wp_options` (`option_name`, `option_value`, `autoload`) VALUES ('_transient_doing_cron', '1500964569.0235080718994140625000', 'yes') ON DUPLICATE KEY UPDATE `option_name` = VALUES(`option_name`), `option_value` = VALUES(`option_value`), `autoload` = VALUES(`autoload`)

Here we go again | Il blog di wow

Il blog di wow

Riflessioni non richieste su giornalismo, politica, economia, televisione

Here we go again

| 0 comments

Cambiano i tempi, cambiano le stagioni ma i comportamenti sono sempre gli stessi. E’ di stamattina la notizia della richiesta di congelamento del debito avanzata dalla holding che gestisce molti dei progetti (specie nel real estate) di Dubai, controllata dal governo, alle banche sue creditrici.

Subito DOPO l’agenzia di rating Moody’s “ha tagliato il rating di sei importanti imprese legate al Governo di Dubai, all’indomani della richiesta di moratoria di sei mesi nei pagamenti da parte del colosso Dubai World.
L’emirato, toccato in pieno dalla crisi, ieri ha chiesto una proroga di sei mesi per il rimborso del debito in scadenza della societa’ immobiliare Nakheel che fa parte del holding.
L’agenzia di valutazione ha bocciato, tra gli altri, i rating di Dp World (da A3 a Baa2), dell’utility Dubai Electricity and Water Authority (da A3 a Baa2), del gruppo immobiliare Emaar Properties (da Baa1 a Ba2)” (fonte: Radiocor)

Il downgrade arriva quindi DOPO l’annuncio, quando anche uno studente al primo anno di ragioneria avrebbe capito che le cose si stanno mettendo male.

Le stesse agenzie di rating che assegnavano rating altissimi a Lehman e compagnia fallita. A testimonianza che la storia non ci insegna nulla, ma è destinata a ripetersi. Complimenti.

Be Sociable, Share!

Lascia un Commento

Required fields are marked *.